Nell’immaginario di ogni detectorista la ricerca dei metalli si accosta sempre al mondo del metal detector. Da qualche anno sia negli USA che in alcuni paesi a noi vicini, sta emergendo la pratica del magnet fishing che letteralmente tradotto significa la “pesca con i magneti”. Chi da piccolo non ha mai giocato alla pesca magnetica?!? Ebbene questa pratica sembra che si stia espandendo anche tra i classici detectoristi fedeli solo al’utilizzo del metal detector. Si vede sempre più spesso su blog o in rete la gara al magnete più potente per catturare la “preda” più grossa.

SUPERMAGNETE LA FORZA DEL NEODIMIO

Ecco cosa abbiamo trovato aprendo la scatola di supermagnete

SUPERMAGNETE – LA FORZA DEL NEODIMIO

Tipi di magneti in commercio esistono molti magneti ma quelli che sembrano avere delle caratteristiche migliori sono quelli al neodimio. Capiamo meglio come agisce un magnete prima di entrare nello specifico. Un magnete è un oggetto “magnetico” cioè che produce un campo magnetico persistente proprio. I materiali che compongono i magneti sono di diversa natura ed in base alla loro configurazione elettronica osserveremo diversi comportamenti magnetici. Esistono i magneti metallici (ferrimagnetici) come la ferrite o la magnetite che generano un debole campo magnetico. Attualmente trovano grande impiego i magneti costituiti da leghe come quella di neodimio-ferro-boro. Tale lega di colore bianco-argenteo è fortemente magnetica.

Supermagnete




Ho avuto la possibilità di provare i prodotti del marchio SUPERMAGNETE con sede in Germania. I magneti mi sono arrivati in una scatola ben sigillata ed il contenuto della scatola era ben imballato ed isolato affinché i magneti non interferissero con altri oggetti al di fuori della confezione. Ho testato tre tipologie di magneti e precisamente due in lega di neodimio ed uno di ferrite. Quello in ferrite è con base di acciaio per aumentare la forza di attrazione e con foro svasato per l’introduzione di un supporto per fissarlo. Tale magnete ha una forza attrattiva di circa 36 kg ed un diametro di 60 mm Questa tipologia di magnete è inossidabile quindi utilizzabile in ambienti esterni e con un alto tasso di umidità. Dei due magneti al neodimio il primo è con un diametro di 40 mm e con base in acciaio ed occhiello. Questo magnete ha una forza attrattiva di 55 kg. Il secondo magnete al neodimio con un diametro di 46 mm ha base in acciaio e foro svasato. Tale magnete ha una forza attrattiva di circa 87 kg.

Supermagnete

Alcuni tra i magneti più forti di supermagnete

Provando tali magneti ho notato subito la differenza di forza tra quelli in ferrite e quelli in neodimio. Questi ultimi pur avendo una forza maggiore sono più fragili e ossidabili in ambienti umidi, mentre quelli in ferrite pur avendo una forza minore sono più resistenti in ambiente umido.