La memoria del soldato Raffaele Cardillo

 

Vi vogliamo raccontare una storia, che accomuna l’amore per la patria, con la voglia di mantenere viva la memoria storica del nostro paese. Tutto ebbe inizio a Marzo, quando i ragazzi dell’associazione Combat Road, che si occupano di ricerche storiche della Seconda Guerra Mondiale, ritrovarono una piastrina di identificazione di un soldato del Regio Esercito italiano. Il ritrovamento avvenne tra la linea del Volturno e la linea Gustav.

 

La piastrina risultava appartenere al soldato Raffaele Cardillo classe 1922 nato a Monte Sant’Angelo in provincia di Foggia. Iniziando una ricerca storica ed avvalendosi di fonti bibliografiche si è riusciti a risalire che proprio nella zona del ritrovamento, i soldati italiani combatterono nell’ottobre del 1943. Dunque non restava che approfondire la ricerca e riconsegnare la piastrina nelle mani dei familiari del soldato. 

 

 

 

 

L’associazione di volontariato SOS Metal Detector Nazionale

 

Con l’aiuto dell’associazione SOS Metal Detector Nazionale, organizzazione di volontariato che si occupa di oggetti smarriti e di ricerche di persone scomparse, i soci del museo Combat Road  si sono potuti mettere in contatto con la figlia del soldato e finalmente riconsegnare la piastrina. Durante la riconsegna della piastrina nelle mani della figlia non è mancato un attimo di emozione da parte di tutti i presenti.

 

 

La signora Lucia Cardillo, ha confermato il numero di matricola della piastrina ed ha spiegato che il padre non era caduto in battaglia ma era stato congedato il 10 Luglio del 1946, ed ha continuato la sua vita lavorando come falegname e si è spento all’età di 69 anni nel 1991.

 

Il Museo Combat Road

 

 

Ancora oggi ci sono persone che credono nella memoria storica del nostro paese e che per passione cercano di ricostruire i fatti accaduti durante la Seconda Guerra Mondiale. Sicuramente il Museo Combat Road resta un luogo di riferimento, dove sono esposti cimeli delle battaglie avvenute sulla linea Gustav.

 

Non perdere alcuna notizia o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

pagina Facebook, canale YouTube, pagina Instagram